Dedicato a…

  «Quando vi fermate alle apparenze, in un certo senso siete chiusi in una prigione. Le apparenze infatti, sono muri costruiti con i mattoni dei pregiudizi». (Swami Roberto)   Dadicato a tutti coloro che… …non accettano di essere trattati come i pecoroni di turno, …che si ribellano ai “si dice” e ai “pare che…”, …che hanno deciso di ragionare con … Continua a leggere

Buon Natale

«Considera che ogni momento è un’occasione importante per festeggiare Gesù: PermettiGli di trovare sempre posto “albergandolo” nella “grotta” del tuo cuore. Che tu non debba piangere per aver chiuso la tua anima alla Sua Luce di Verità, alla Via e Vita che Egli E’. (….) Prepara nel tuo cuore una dimora degna di un Re e avrai la certezza che … Continua a leggere

La Gioia della Fede

E’ il modo di parlare di Swami che ti colpisce: concetti profondissimi, esposti con straordinaria chiarezza, che giungono fin nel profondo! AscoltandoLo, ho capito che l’idea che avevo di Dio era “macchiata” da una serie di errori di imprinting, che mi condizionavano e mi allontanavano sempre più dalla fede. Sciocchi “tabù” e inconsci timori delle ire di Dio (che fin … Continua a leggere

Dedicato a te…

Ho incontrato Swami Roberto, per la prima volta molti anni fa. Mi avevano parlato di lui dei miei parenti, in un momento della vita in cui le mie domande ricorrenti erano: “perché proprio a me?”, oppure: “ma insomma, ci dovrà pur essere un senso a quello che mi accade?”. «Sai, c’è una persona speciale a Torino. Si chiama Roberto Casarin, … Continua a leggere